Offerte: PRESTITO “FOTOVOLTAICO” di IWbank

Il Prestito Fotovoltaico è una tipologia dei finanziamenti offerti da IWBank, su www.iwbank.it.

IWBank offre, infatti, la possibilità di avere diverse tipologie di finanziamento per affrontare ogni tipo di spesa, con la massima serenità.

IWSun Credit è la soluzione di IWBank per finanziare i costi di progettazione e installazione di impianti fotovoltaici. Si ottengono subito fino a 50.000 Euro rimborsabili con rate mensili anche in vent’anni.

Il Prestito “Fotovoltaico“ di IWBank è CONVENIENTE:
Zero spese di istruttoria e incasso rata.
Nessuna garanzia ipotecaria o fidejussoria richiesta.
Tasso fisso altamente competitivo che garantisce una rata costante.
Disponibilità immediata della somma, accreditata direttamente sul conto, dopo l’approvazione del finanziamento.
Piano di rimborso flessibile che permette di saltare il pagamento di una rata e posticiparla senza costi aggiuntivi.
La prima rata si paga dopo ben 3 mesi dall’erogazione del prestito graziea una dilazione che permette di attendere con tranquillità i primi incentivi.

Nel FinanziamentoFotovoltaico” di IWBANK, incluso nel capitale finanziato c’è il pacchetto “First Maintenance and Insurance” che garantisce:
Assicurazione a copertura dei danni diretti sull’impianto per l’intera durata del prestito;
Verifica e ottimizzazione dell’impianto da parte di uno staff tecnico specializzato.

Per richiedere il Prestito fotovoltaicoIW SunCredit basta entrare nell’Area Clienti del sito e compilare il form disponibile nella sezione Finanziamenti > Prestito Fotovoltaico > Richiedi un prestito oppure nella sezione Finanziamenti > Prestito fotovoltaico > Calcola rata e clicca sul tasto Richiedi, che viene visualizzato dopo aver effettuato la simulazione.

Scopri la convenienza del prodotto e richiedi il prestito direttamente online in Area Clienti. Vai su  www.iwbank.it poi clicca in alto su finanziamenti e troverai FOTOVOLTAICO.

Requisiti per poter richiedere IW SunCredit:
Al momento della richiesta occorre avere aperto il conto presso IWBank da almeno sei mesi e aver accreditato lo stipendio o la pensione nei sei mesi precedenti. È necessario, inoltre, che l’impianto sia installato su un immobile di proprietà del richiedente.

Documentazione necessaria per l’istruttoria del prestito:
copia degli ultimi due modelli CUD o modelli 730;
copia delle ultime tre buste paga;
copia delle ultima Dichiarazione dei redditi;
copia dell’ultimo Modello Unico e relativo F24 pagato ( per i lavoratori autonomi);
copia dell’ultimo pagamento ICI o Atto di Proprietà dell’Immobile;
copia del preventivo dei costi per realizzazione/installazione impianto;
copia delle lettera d’incarico per l’impresa che effettuerà i lavori;
copia del permesso comunale per la realizzazione di opere edilizie o copia della Dichiarazione di Inizio Lavori (D.I.A.).

La richiesta di prestito è gratuita e dopo aver richiesto il prestito non si sostiene alcun costo.

IWBank valuterà la richiesta entro i 7 giorni successivi alla ricezione del contratto firmato e della documentazione allegata.

In caso di esito positivo dell’istruttoria, IWBank liquiderà la pratica entro le 48 ore successive alla ricezione del contratto firmato e della relativa documentazione. L’importo concesso sarà erogato direttamente sul conto corrente.

È possibile scegliere fra 3 piani di rimborso che prevedono 120, 180 e 239 rate mensili, per una durata complessiva di 10, 15 e 20 anni.
Vi è la possibilità di rimandare di tre mesi l’addebito della prima rata, il cui importo viene ripartito sull’intero piano di rimborso. In questo modo, il pagamento sarà effettuato al termine dell’installazione dell’impianto e dopo l’erogazione del primo contributo da parte del Gestore dei Sistemi Elettrici (GSE).

Il prestito FOTOVOLTAICO è a tasso fisso con rate costanti e posticipate. Il tasso di ammortamento è stabilito al momento della richiesta e resta invariato per l’intera durata del prestito.

È possibile posticipare l’addebito di una rata a partire dalla terza rata. Il prestito IWBank è altamente flessibile e permette di “saltare” l’addebito di una rata. Il suo pagamento sarà posticipato come ultima rata (accodamento) e non comporterà alcun costo aggiuntivo.

Ci sono degli importi minimi e massimi richiedibili?
Sì. L’importo minimo richiedibile è di 2.500 €, l’importo massimo è di 50.000 €, comprensivo del costo del pacchetto First Maintenance and Insurance cioè la soluzione che offre una copertura assicurativa completa dell’impianto fotovoltaico, garantendo: l’assistenza tecnica, durante la messa in esercizio dell’impianto, e la copertura da eventuali danni causati da eventi atmosferici e vandalici, per l’intera durata del finanziamento. Il costo del pacchetto è automaticamente incluso nel capitale finanziato e, quindi, ammortizzato nel corso dell’intero piano di rimborso.

Cosa è un impianto fotovoltaico?
È un dispositivo in grado di trasformare l’energia solare in energia elettrica, che può essere utilizzata o ceduta, anche parzialmente, alla rete. L’energia ceduta è remunerata in base ad un tariffa attribuita dal Gestore dei Sistemi Elettrici (GSE), secondo la disciplina del Conto Energia.

Cos’è il Conto Energia?
È un meccanismo di incentivazione statale per la remunerazione dell’energia elettrica prodotta e ceduta in rete da un impianto fotovoltaico, per un periodo di 20 anni.

Come si cede l’energia prodotta?
All’atto della domanda di allacciamento alla rete del GSE, è necessario scegliere tra due differenti modalità di cessione di energia alla rete
Scambio sul posto: opera un saldo annuo tra l’energia elettrica immessa in rete dall’impianto e l’energia elettrica prelevata dalla rete dall’utenza connessa a tale impianto;
Cessione in rete: consente di vendere tutta l’energia eccedente rispetto a quella utilizzata. I consumi sono compensati con l’energia prodotta solo quando l’impianto è attivo.

PER DETTAGLI E FAQ E PER RICHIEDERE IL PRESTITO “FOTOVOLTAICO” vai su www.iwbank.it.

Tag:
, , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento